Vestire la tavola natalizia richiede un tocco magico, raffinatezza e tanta passione.Occorre scegliere con attenzione colori e oggettistica. La tavola di Natale deve essere sobria ed elegante. La padrona di casa potrà pensare a una tovaglia bianca, verde, beige o rossa, evitando stampe infantili e di cattivo gusto. I tovaglioli dovranno essere in coordinato, meglio se in tessuto, i piatti in porcellana, i bicchieri in cristallo e le posate in acciaio o meglio in argento. Il tocco di stile è rappresentato dal centrotavola che, vista l’occasione speciale, potrà essere composto di bacche, agrifoglio, rose, rami di abete, nastri e candele di varie misure. Chi desidera una nota raffinata può inserire dei candelieri o candelabri in argento o cristallo. La composizione floreale deve avere possibilmente una forma circolare per non intralciare la funzionalità del coperto.

Altri articoli...

metro Noukie’s per cameretta bimbi
formella Egan gatti